Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MARIA GRAZIA MELUSO IN GIUSTINIANI
Mer Ott 11, 2017 12:05 pm Da Admin

» XXXANNO 2017XXX
Lun Set 18, 2017 9:53 am Da Admin

» Aiuto personale
Mer Set 21, 2016 8:07 pm Da Admin

» MAGGIO 2016
Gio Mag 12, 2016 7:25 pm Da Admin

» A MIA MAMMA
Gio Gen 28, 2016 10:44 am Da stefocap76

» Ci accorgiamo sempre troppo tardi
Gio Gen 28, 2016 10:39 am Da stefocap76

» Gennaio 2016
Lun Gen 25, 2016 8:31 pm Da Admin

» Ci ha lasciato Mario Maini
Mar Gen 05, 2016 10:35 am Da Admin

» Novembre dal1 al 30
Mer Nov 04, 2015 10:19 am Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

TERZA INVASIONE ISLAMICA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TERZA INVASIONE ISLAMICA

Messaggio  ANTONIO. il Ven Set 25, 2009 12:25 pm

Il terrorismo ogni giorno diventa un problema più grende e ingombrante da riuscire a non pensarci.

Io sono certo che si possa parlare di una Invasione Islamica, mirata, programmata, organizzata, silente, subdola e all'occorrenza violenta e sterminatrice.

Mi vengono in mente le parole della Fallaci, quando sentenzia una invasione appunto programmata e mirata del mondo Musulmano ai danni di quello Occidentale e in particolare diretto all’Italia.

La terza invasione, dopo quelle del 730 c.ca, e del 1600 circa, è questa che si è ufficializzata dopo quel fatidico giorno di settembre del 2001.

L’obiettivo però questa volta sarà l’Italia: ROMA esattamente il cuore del mondo Cristiano.

Questi mossi dal Corano, emulano le gesta di Muhammad e non è loro concesso criticarlo. Solo imitarlo.

Conquistare il mondo non musulmano con la spada. Non ci sono altre storie che tengano. E’ così. Semplice.

A tal proposito vorrei mandarci alcune immagini così da schiarirvi il mio concetto, ma non riesco con 'sto forum.. Gianni mi dici come inserire un video?

Dopo averlo visto .....

Le soluzioni per me potrebbero essere due:

difesa totale dei confini e quindi Esercito in Italia o in Europa e indebolimento economico di questi paesi solo con l’azzeramento dei rapporti commerciali partendo proprio dalla loro unica fonte di ricchezza: il petrolio.

oppure Forza d’Attacco in quelle zone per azzerare gli esaltati.

La prima è quella in cui credo perché non commettiamo gli errori del passato continuando con politiche guerrafondaie e razziste.

Il motivo in cui non credo nella seconda è anche perché azzerare gli esaltati significa fare come Hitler: azzerare tutti i Musulmani nel mondo.

Pertanto la visione del mondo Cristiano del problema Musulmano dev’essere almeno aggiornata: siamo invasi. Almeno ammettere il problema è già un passo avanti e si comprenderebbe il lavoro dei nostri militari magari anche con un migliore appoggio dei media.

Non sono razzista ma nemmeno incapace di comprendere l’inciviltà.



Non capisco tutta questa libertà da parte di immigrati in casa nostra. Siamo deboli noi e rischiamo l’estinzione se non ammettiamo che la nostra debolezza stà proprio in questa nostra civiltà così evoluta da non sapersi più difendere.

Loro da noi fanno cosa gli pare, noi da loro dobbiamo stare attentianche a non esternare il nostro "crocifisso".

Finchè non ci sarà rispetto da parte loro a casa nostra, non dev'esserci rispetto da parte nostra a casa nostra.

Semplice.

Sono le fondamenta del vivere in comunità: se non c'è rispetto lo si riconquista e il rispetto a volte bisogna anche meritarselo, anche a costo della forza. Anche a costo di una difesa attiva.



Svegliamoci oggi, per non essere destati domani da un incubo diventato realtà chiamato ISLAM.

Il problema esiste, è tangibile e non possiamo coprirci ancora gli occhi e finchè non si risolve, non possiamo essere sereni alla nostra scrivania in ufficio, in casa con i nostri bambini, al mare a prendere il sole.

Il mio è solo un modo per denunciare fatti che potrebbero rovinosamente precipitare.

Mi basterebbe solo che tutti siate a conoscenza di quanto accade oggi fuori e in Italia: che tutti parlassimo la stessa lingua così da capirci almeno che siamo in pericolo e un attentato potrebbe bussare alla porta della nostra Italia. La nostra Europa. La nostra civiltà Occidentale. La nostra Libertà.

ANTONIO.

Numero di messaggi : 30
Età : 39
Località : Italia
Data d'iscrizione : 17.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TERZA INVASIONE ISLAMICA

Messaggio  Ospite il Sab Set 26, 2009 10:33 am

Io sono per vaccinazione massiva degli islamici..............

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum