Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MARIA GRAZIA MELUSO IN GIUSTINIANI
Mer Ott 11, 2017 12:05 pm Da Admin

» XXXANNO 2017XXX
Lun Set 18, 2017 9:53 am Da Admin

» Aiuto personale
Mer Set 21, 2016 8:07 pm Da Admin

» MAGGIO 2016
Gio Mag 12, 2016 7:25 pm Da Admin

» A MIA MAMMA
Gio Gen 28, 2016 10:44 am Da stefocap76

» Ci accorgiamo sempre troppo tardi
Gio Gen 28, 2016 10:39 am Da stefocap76

» Gennaio 2016
Lun Gen 25, 2016 8:31 pm Da Admin

» Ci ha lasciato Mario Maini
Mar Gen 05, 2016 10:35 am Da Admin

» Novembre dal1 al 30
Mer Nov 04, 2015 10:19 am Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Admin il Ven Apr 24, 2009 8:14 pm

Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Durante una grigliata Federica cade.
Qualcuno vuole chiamare l'ambulanza ma Federica rialzandosi dice di essere inciampata con le scarpe nuove.
Siccome era pallida e tremante la aiutammo a rialzarsi.
Federica trascorse il resto della serata serena ed in allegria.
Il marito di Federica mi telefonò la sera stessa dicendomi che aveva sua moglie in ospedale.
Verso le 23.00 mi richiama e mi dice che Federica è deceduta.
Federica ha avuto un'ictus cerebrale durante la grigliata.
Se gli amici avessero saputo riconoscere i segni di un 'ictus, Federica sarebbe ancora viva.

La maggior parte delle persone non muoiono immediatamente.

Basta 1 minuto per leggere il seguito:

Un neurologo sostiene che se si riesce ad intervenire entro tre ore dall'attacco si può facilmente porvi rimedio.
Il trucco è riconoscere per tempo l'ictus!!!
Riuscire a diagnosticarlo e portare il paziente entro tre ore in terapia.
Cosa che non è facile.

Nei prossimi 4 punti vi è il segreto per riconoscere se qualcuno ha avuto un'ictus cerebrale:

* Chiedete alla persona di sorridere (non ce la farà);

* Chiedete alla persona di pronunciare una frase completa (esempio: oggi è una bella giornata) e non ce la farà;

* Chiedete alla persona di alzare le braccia (non ce la farà o ci riuscirà solo parzialmente);

* Chiedete alla persona di mostrarvi la lingua (se la lingua è gonfia o la muove solo lateralmente è un segno di allarme).

Nel caso si verifichino uno o più dei sovra citati punti chiamate immediatamente il pronto soccorso.
Descrivete i sintomi della persona per telefono.

Un
medico sostiene che se mandate questa è- mail ad almeno 10 persone, si
può essere certi che avremmo salvato la vita di Federica, ed
eventualmente anche la nostra.

Quotidianamente mandiamo tanta spazzatura per il Globo, usiamo i collegamenti per essere d'aiuto a noi ed agli altri.

Sei d'accordo?
Io si

_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 67
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.caerebulldogs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Ospite il Lun Ago 17, 2009 9:22 pm

Vero verissimo e molto utile, a me avevano detto anche di verificare il seno dell'equilibrio e la midriasi della persona, se la pupilla è + dilatata di quello che dovrebbe essere o se una è dilatata e una no allora correte al pronto soccorso e se ci saranno medici competenti vi salverete...........quello è un gran casino........trovare medici competenti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Admin il Mar Ago 18, 2009 7:31 am

"trovare medici competenti"

Ora sono tutti specialisti di un qualche cosa, ma dove sono i vecchi medici condotti che sapevano di tutto???????????

_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 67
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.caerebulldogs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Ospite il Mar Ago 18, 2009 9:17 am

Ti racconto un'avventura successa ad una mia amica.

Era a casa sua a milano, facendo le scale con la spesa in mano è scivolata su uno scalino bagnato e la preso una botte terribile al gomito destro e alle costole dalla parte destra,si alza, va in casa si lava, pulisce e mette il lasonil, tutta la notte prova dolore al gomito e non sa come tenerlo.

Al mattino seguente appena sveglia, verso le 7 si lava si veste e va al pronto soccorso, si siede e dopo 4 dico 4 ore (era un giorno infrasettimanale, con l'astanteria semi vuota), passa un dottore, lei lo afferra per il camice e gli spiega quello che le è successo e lui le risponde- veramente io non so cosa dirle sono un cardiologo- a lei sono girate e gli ha detto, scusi ma per laurearsi non ha studiato anatomia?

Lui, si è sentito in colpa e ha fatto venire un collega per guardarla, le dicono che NON HA NULLA é SOLO UNA BOTTA, lei chiede di fare la lastra perchè ha molto male, le rispondono che non serve e di smetterla di fare la saputella, sono loro i dottori e le danno un antidolorifico.

Alla sera passato l'effetto dell'antidolorifico ha ancora male, va in un altro pronto soccorso ed entra che sono le 7 in pronto alle 10 passa e appena visto il gomito le fanno la lastra, aveva il gomito ROTTO, non lussato o incrinato rotto.

Le han ingessato il braccio e le hanno prescritto gli antidolorifici.

Se ti racconto le mie esperienze stiamo qui 3 anni............ti dico solo che se hai un bravo veterinario è decisamente meglio di un ottimo medico.

Mia mamma da bambina aveva un medico talmente bravo che sapeva praticamente tutto, lo chiamavano Medicamentum, dava spesso consigli di fitoterapia per le cose semplici, per poi passare ai farmici SOLO SE NECESSARI.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Admin il Mar Ago 18, 2009 9:21 am

A me spesso viene il vet a visitarmi

_________________
[b]+BULLY e - BALLE
LADY HA PROMESSO DI ASPETTARMI...TUTTE LE VOLTE CHE..POSSO AVER BISOGNO DI LEI, ED IO SÒ CHE NE AVRÒ BISOGNO...COME SEMPRE NE HO. LEI È IL MIO CANE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Technorati Tag: Pensieri, vlog, Vita, Forum, Animali, bulldog, cani, Cinofilia, massoneria, denunce, molossi, esoterismo
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1769
Età : 67
Località : Italia
Data d'iscrizione : 10.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.caerebulldogs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Ospite il Mar Ago 18, 2009 1:03 pm

Uomo fortunato!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere un'ictus cerebrale...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum